Le chiavi che girano a vuoto, la paura di restare chiusi fuori casa

Cilindri che girano a vuoto

Collana: Quello che non faccio!

Perdere i clienti si fa presto, ma tutto nasce da una cattiva impressione iniziale. Vi devo rivelare una delle tante verità del settore degli interventisti sulle serrature.

In molte circostanze, un cliente che ha un’urgenza, si trova a dover scegliere la prima ditta che ha una reperibilità h 24. Le cause possono essere le più diverse come una serratura bloccata.

Nonostante vi siano delle ditte molto professionali, la maggior parte di quelle che offrono il servizio di pronto intervento 24 ore, adottano a proprio vantaggio la vendita, in situazioni di panico, di prodotti di bassa qualità.

Scegliere la prima ditta disponibile ad intervenire a fronte di un’emergenza, quindi nella situazione nella quale il cliente è emotivamente provato e non ha tempo di raccogliere informazioni, può generare una serie di problemi che si ripercuotono sul cliente finale.

Esistono quindi dei fornitori (costruttori, rivenditori e installatori) di serrature che generano il loro business proponendo cilindri per serrature che mancano di progettazione con senno di poi nella durata, ovvero tutti quei cilindri europei che soffrono di una fragilità dell’ingegno che permette la rotazione delle mandate della serratura.

In gergo tecnico, questo problema dell’ingranaggio che slitta senza attrito all’interno del cilindro, che lascia improvvisamente fuori casa il proprietario, si chiama giro a vuoto.

Lo slittamento senza aggancio dell’ingegno del cilindro, la terribile sensazione di rimanere chiusi fuori casa dopo il Giro a Vuoto.

Questo modo di ‘vendere il cilindro’ che si rompe precocemente (durata media 2-3 anni), parte con lo sfruttare, a vantaggio del tecnico, la situazione iniziale d’urgenza atta a risolvere un problema, quindi che fa leva sulla sensazione rassicurata del cliente a seguito della prima riparazione e della fiducia data al tecnico. Tanti sventurati, fiduciosi di questa tipologia di venditori, ci cascano e restano intrappolati in un sistema di manutenzione periodica con frequente sostituzione del cilindro.

La mia risoluzione al problema

I clienti che provengono da problemi di questo tipo, dopo molteplici mancanze di risposte da aziende di settore, è facile che mi contattino per una consulenza, e spesso li trovo affranti da come sono stati repentinamente raggirati e abbandonati da apparenti figure autorevoli di categoria.

Spesso sono costretto ad affrontare delle situazioni davvero difficili da gestire, in quanto è davvero importante il muro della diffidenza da abbattere in queste sventurate persone. Nella vendita e nella assistenza professionale però avranno la possibilità di riaprire, seppur poco alla volta, la porta alla fiducia.

Tante persone sono diventate miei clienti dopo che ho spiegato loro le cause di questo grande problema, sia tecnico del prodotto sia etico di una categoria specifica di venditori.

Esse hanno manifestato di essere state fortunate nel avermi incontrato, grazie al modo con le quali sono state ascoltate, educate e istruite correttamente sulle tematiche di settore e nel aiutarle a portarle a fare la scelta giusta d’acquisto, duratura e sicura nel tempo. E da parte mia le garanzie e le promesse sono sempre state forti.

Testimonianza: da un estratto della scheda Google Fabbro Mirano…

Fabio De Bei (Mira, Ve) … Fase di installazione ineccepibile, professionale, perfettamente attrezzato, ci ha esposto e spiegato i prodotti forniti prima di installarli. Il risultato finale è così buono che la porta sembra che sia sempre stata così come è adesso.
Finalmente un professionista che fa quello che dice e che ho pagato volentieri per tutti i servizi resi che si sono rivelati sempre all’altezza delle aspettative, se non maggiori. Consigliatissimo.

Negli anni ho raccolto diversi campioni di serrature e di cilindri con questa difettosa caratteristica del ‘Giro a vuoto’ e nel mostrarli ai potenziali acquirenti è subito soggiunto in loro il ricordo di esperienze simili riportate dai loro conoscenti. Il ricordo di questo problema, anche vissuto per esperienza indiretta, ha potuto creare, nel potenziale acquirente, un atteggiamento più responsabile nella scelta del mio prodotto/servizio.

Ho molti clienti fidelizzati che si sono trovati talmente bene con le garanzie date, con le promesse a loro fatte, ed il servizio offertogli, che dopo anni mi hanno ricontattato e mi hanno proposto di non temere nel ricontattarli se dovesse occorrere una loro testimonianza, anche portando un loro contributo dal vivo, come in una conversazione telefonica, per rassicurare il potenziale acquirente.

Sicurezza Vincente non vende e non installa cilindri che girano a vuoto.

Se ruotando la tua chiave nel cilindro percepisci alcuni scatti o si inceppa a tratti potrebbe essere l’inizio del problema di usura del’ingegno (frizione). Chiedi una consulenza e lascia i tuoi dati qui sotto.

Sì, acconsento al trattamento dei dati (privacy). La mia email non verrà mai ceduta a terzi.
Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.